Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Leonessa, muore impigliato nel trattore

di Redazione

L'incidente avvenuto in Vallunga, frazione di Leonessa

Un uomo di 48 anni – Francesco Paiella – è morto dopo essersi rimasto impigliato nell’ingranaggio dell’albero motore del proprio trattore e non schiacciato dal mezzo come inizialmente detto.
L’incidente è avvenuto questa mattina in località Vallunga, frazione di Leonessa. Sul posto, vigili del fuoco, 118 e carabinieri, ma per l’uomo, agricoltore, non c’era più nulla da fare.

Il trattore con il quale stava lavorando l’uomo trasportava un autobotte. L’ingranaggio cardanico per il trasporto del rimorchio si è improvvisamente bloccato e l’uomo, nel tentativo di rimetterlo a posto, è rimasto impigliato nello stesso, finendo per essere stritolato. Più nel particolare, l’albero telescopico del trattore (il giunto trasmette il moto rotatorio dalla presa di potenza del trattore agli attrezzi collegati) si è bloccato improvvisamente e l’uomo è esco dal mezzo per sistemarlo: qui, per cause da accertare è rimasto però impigliato, finendo stritolato dalla parte meccanica in movimento del mezzo sul quale stava lavorando.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel momento dell’incidente l’uomo era solo. L’allarme è stato dai familiari del 48enne ma quando i soccorsi sono giunti sul posto, l’agricoltore era purtroppo già deceduto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento