Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Libro: Annibale Gagliani in nome di Pasolini, De André, Gaber e Gaetano

di Redazione

"Impegno e disincanto in Pasolini, De André, Gaber e Rino Gaetano", saggio di denuncia sociale di Annibale Gagliani

Il giovane giornalista salentino Annibale Gagliani ha scritto un libro non solo generoso, ma onesto intellettualmente su temi, tempi, ricerche, scritture, note e pensiero di tre personaggi immensi della cultura italiana: Pierpaolo Pasolini, Rino Gaetano e Giorgio Gaber. Un saggio che si potrebbe definire senza ombra di dubbio fondamentale. La tappa laziale di "Impegno e disincanto in Pasolini, De André, Gaber e Rino Gaetano", saggio di denuncia sociale del giovane giornalista salentino Annibale Gagliani (edito da I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno), è andata in scena alla Libreria Horafelix di Roma, domenica 7 aprile 2019. Una presentazione fuori dagli schemi ha visto echi di differenti arti unirsi nel segno di una nuova stagione di fermento culturale, volta alla creazione di un progetto culturale di Comunità Letteraria e Nuovo Umanesimo dove tracciati biografici, conoscenze, saperi ed esperienze si fondono in un desiderio di comunicare e produrre dibattito, ricerca e azione culturale con e per la società di oggi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli ospiti della serata, il cineasta Marco Mingolla, i giornalisti Matteo Ingrosso e Vincenzo Arena, il drammaturgo David Gramiccioli e la Rino Gaetano Band hanno narrato assieme all'autore la Roma di Pasolini e Rino Gaetano, la corruzione imperante del nostro Paese e la mancanza di valori in un periodo di conformismo,  e qualunquismo, concetti portati alla luce  con le opere di Fabrizio De André e Giorgio Gaber.  Forte e di grande impatto emotivo è stato il richiamo sentimentale (mai autocommiserante) all'emigrante Meridionale durante l’intera presentazione del volume che abbraccia l'innocenza giunonica della capitale, talvolta non riuscendo a scoprire per tempo tutti qui “b-sides” che l’hanno resa e la rendono per certi aspetti terribile e feroce, spietata nel suo centro come in periferia, che non perdona e non assolve, ma che il più delle volte condanna crudelmente. Davanti a un pubblico aperto al confronto ma soprattutto desideroso di un confronto trasparente e propositivo, musica, cinema, teatro e giornalismo d'inchiesta hanno lanciato la sfida all'omologazione socioculturale dei giorni nostri, puntualmente analizzata dal saggio di Annibale Gagliani, che la famiglia Gaetano, nell'occasione, ha definito l'ultima opera vera scritta sul cantautore di via Nomentana. Alla presentazione la Rino Gaetano Band è stata rappresentata da Ivan Almadori ed ha partecipato il nipote di Rino Gaetano, Alessandro Gaetano.  

Vuoi la tua pubblicità qui?

iQdB edizioni di Stefano Donno (i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sede Legale e Redazione: Via S. Simone 74 – 73107 Sannicola (LE)

Mail – [email protected]

http://www.iquadernidelbardoedizioni.it/ / https://iquadernidelbardoedizioni.blogspot.com/

 

Leggi anche:

Lisa Ginzburg, Pura Invenzione,( Marsilio): ''La scrittura ci salva''

Nadia Terranova, autrice di Addio Fantasmi: "Scrivo per non impazzire"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento