Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2020

Pubblicato il

Louis Vuitton, quando un water costa 100.000 dollari

di Redazione

"Una follia. Un’opera d’arte. Una provocazione. Una grande idea. Una perdita di tempo e di denaro"

L’artista Illma Gore ha realizzato un bel gabinetto luxury, totalmente in pelle e dall’invitante prezzo di 100.000 dollari. È griffato Louis Vuitton. Una follia. Un’opera d’arte. Una provocazione. Una grande idea. Una perdita di tempo e di denaro. Sono molte le interpretazioni che si possono dare alla recente creazione di Illma Gore, artista californiana divenuta famosa grazie a un suo ritratto di Donald Trump senza veli (dal titolo “Make America Great Again”): un water realizzato con 24 borse di pelle della maison francese Louis Vuitton. Il vaso sanitario, costatole ben tre mesi di certosino lavoro, è esposto dall’8 novembre al Tradesy showroom di Santa Monica, in California, e ha un valore di 100.000 dollari sonanti. Chi spenderebbe tutti questi soldi per un gabinetto griffato? Beh… a dire la verità non sono pochi. Almeno così afferma Gore, che ha dichiarato a Vogue di aver ricevuto già diverse offerte. Del resto chi non vorrebbe avere una ‘tazza’ luxury, trendy, fatta in pelle da mostrare agli ospiti, di cui vantarsi e su cui sentirsi una vera signora?

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento