Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2020

Pubblicato il

Lunedì 2 settembre la pulizia dei tombini

di Redazione

A Roma finalmente parte il piano straordinario per la pulizia di tombini e caditoie

Così il sindaco di Roma Ignazio Marino riguardo al problema della pulizia dei tombini, che spesso sono ostruiti da foglie e rifiuti: "Una pulizia vera e capillare di tombini e caditoie in città, perché un acquazzone non può mettere in ginocchio Roma. Da quando ci siamo insediati abbiamo lavorato per quello che è un progetto fondamentale per la città, e situazioni come quella di oggi ce lo confermano. L’assessore Paolo Masini ha stabilito un piano straordinario che partirà fra pochi giorni. Senza operazioni spot ma sistematicamente, per risolvere davvero un problema che affligge Roma da anni".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si è tenuto giovedì scorso, presso gli uffici del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, l'incontro di coordinamento del piano per la pulizia delle caditoie, che sarà pienamente operativo da lunedì 2 settembre. La riunione era stata preannunciata dall’Assessore alle Periferie e ai Lavori Pubblici, Paolo Masini, dopo il nubifragio abbattutosi martedì scorso sulla capitale. Definite le priorità degli interventi sulla base delle indicazioni dei Municipi; una lista che si completerà con le segnalazioni dei cittadini, attraverso gli strumenti di contatto (numero di telefono e posta elettronica) che saranno messi a loro disposizione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento