Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Lutto nel mondo della musica: è morta Natalie Cole

di Redazione

La figlia del grande Nat King Cole aveva 65 anni

Natalie Cole, la figlia del mito del jazz Nat King Cole, è morta a Los Angeles a seguito di una crisi cardiaca sorta a seguito delle complicazioni dopo un trapianto di rene e all'epatite C di cui soffriva dal 2008.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Erede di un mito del jazz, ha dedicato vita e carriera a tenere vivo il connubio musicale con il padre.  Nel 1991 con l’album «Unforgettable … With Love», in cui reinterpretava brani resi celebri dal padre, Natalie Cole aveva venduto 14 milioni di copie e vinto sei Grammy.  Straordinario il duetto virtuale nel quale canta insieme al padre la celeberrima "Unforgettable". 

La vita della grande cantante americana è stata segnata da problemi di tossicodipendenza e alcolismo. Nel 2000 aveva raccontato, in una autobiografia, come era riuscita a sconfiggere la dipendenza da eroina ed alcol. Poi, nel 2008, la diagnosi di aver contratto l'epatite C.

Vuoi la tua pubblicità qui?

«Natalie ha combattuto una fiera e coraggiosa battaglia, morendo così come era vissuta: con dignità, forza e onore. La nostra madre e sorella resterà indimenticabile nei nostri cuori», hanno scritto in una nota il figlio Robert Yancy e le sue sorelle Timolin and Casey Cole.  

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento