EX COPPIA
Lui la lascia per un'altra. Lei fa dei manifesti. E' successo ad Anagni
Una storia d’amore finita malissimo con una denuncia per ingiuria e diffamazione

Lui la lascia, per un’altra, lei si vendica cercando di diffamarlo. Una storia d’amore finita malissimo con una denuncia per ingiuria e diffamazione. E’ quanto avvenuto ad Anagni alla vigilia della festa degli innamorati. La donna, lasciata, non ha accettato il rifiuto, non si è rassegnata alla separazione dall’uomo amato e ha iniziato a controllarlo. L’uomo, nel frattempo, si sarebbe unito con un’altra donna. O almeno questo è quello che ha pensato la 44enne denunciata, che ha pensato e trovato un modo originale per vendicarsi: ha reso pubblica la storia della nuova coppia, attraverso dei manifesti. La donna lasciata ha attaccato in giro per Anagni, manifesti contenenti frasi offensive e diffamatorie nei confronti dei due innamorati. L’uomo ha denunciato il fatto ai Carabinieri, che avviate le indagini, hanno individuato l’autrice dei manifesti denunciandola. (Fonte TG24info, Anna Ammanniti)

LEGGI ANCHE:

Matteo Salvini: "San Valentino? E' una festa da abolire"

Lazio, Parisi:"La Sanità peggiora i conti. Zingaretti presenti un piano"


ARTICOLI CORRELATI
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
Il pm aveva chiesto l'archiviazione ma il legale di Barbara si è opposto. L'accusa è di diffamazione
Scoperto a Borgo Hermada un fabbricato che violava le norme urbanistiche e sismiche. Denunciata una 35enne
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
I dissidi tra padre e figlia erano frequenti. E' da capire se la giovane donna abbia agito per difendersi da un'aggressione del padre
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
[ versione dekstop ]
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it