Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

Macchie da vacanza

di Redazione
di Donna Assunta Di Marzio

Care amiche, se passeggiando sulla spiaggia vi capita di impastricciarvi con del catrame, non spaventatevi! Per le macchie del costume e della pelle c'è un rimedio facilissimo: olio di oliva oppure del burro. Spalmatelo e massaggiatelo sul catrame fino a che si scioglie completamente. Insaponate, poi, con del sapone di Marsiglia e lavate via il tutto. I vostri bimbi sono tornati dopo aver giocato in giardino sporchi d'erba? Fate così: tamponate le macchie con alcol (meglio ancora se avete in casa quello a 90° che serve per i liquori), insaponate, poi, con del sapone di Marsiglia. Da non provare sui tessuti delicati. Si sa che sui tessuti sintetici l'estate rimane appiccicato l'odore del sudore: aggiungete un bicchierino di bicarbonato alla prima acqua della lavatrice e lasciate in ammollo per mezz'ora. Procedete, poi, con il lavaggio normale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La ricettta che vi suggerisco questa settimana è un delizioso risotto con il sapore di mare.

RISO ALLA MARINARA

Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di riso, 300 gr. di gamberetti lessati, 100 gr. di cozze cotte e sgusciate, mezzo peperone rosso, mezzo peperone giallo, 200 gr. di fagiolini, 1 zucchina, 1 cipollotto, 2 gambi di sedano, 1 bustina di zafferano, un po' di prezzemolo, 5 cucchiai di olio extravergine, sale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cuocete il riso in acqua bollente salata, scolatelo al dente e conditelo con l'olio nel quale avrete sciolto lo zafferano. Allargatelo, poi, sul piatto per farlo raffreddare. Lessate i fagiolini e tagliateli a pezzetti. Tagliate i peperoni a dadini, affettate sottilmente la zucchina, il sedano e la parte bianca del cipollotto. Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti, aggiungete il prezzemolo, i gamberi, le cozze, mescolate bene e buon appetito! Visto? Veloce, veloce.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento