Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2022

Pubblicato il

Maltempo a Roma e provincia: esonda il Tevere a Ostia, a Focene acqua fino alle case

di Redazione
Nella mattinata di oggi, 22 novembre, evacuazioni all'idroscalo di Ostia, a Focene l'acqua è arrivata a ridosso del centro abitato
Vigili del Fuoco con mezzi del nucleo sommozzatori

Disagi nella notte, legati all’ondata di maltempo che ha colpito la Capitale. Sono circa 80 infatti gli interventi effettuati dalle squadre dei vigili del fuoco.

Le zone più colpite sono quelle dei Castelli Romani, Prenestina e Tiburtina , dove si è intervenuti per richieste legate ad alberi o rami pericolanti, insegne pericolanti, allagamenti e danni causati dalla pioggia in generale. Al momento i vigili del fuoco sono impegnati in via del Passo della Sentinella, a Fiumicino (Idroscalo), dove il personale del Nucleo sommozzatori con ulteriori 4 squadre in supporto ed il mezzo anfibio, stanno provvedendo al recupero di alcune persone rimaste intrappolate nelle loro abitazione a seguito di allagamenti.

Maltempo, esonda il Tevere

E dopo la nottata di interventi e paura, anche la mattinata alla foce del Tevere di Roma desta preoccupazione. Il fiume ha esondato invadendo la strada tra Ostia e Fiumicino. Dalle 6 di questa mattina i vigili del fuoco, stanno intervenendo infatti proprio nella zona dell’Idroscalo di Ostia. Attenzione estrema sulla costa a sud di Fregene, che da tempo subisce danni da erosione. A Focene l’acqua è arrivata al centro abitato.

In alcuni punti l’acqua ha raggiunto il mezzo metro e i pompieri stanno aiutando i residenti della zona. In aiuto è stato mobilitato anche un mezzo anfibio. Sono presenti sul posto i carabinieri, la polizia locale e squadre di protezione civile. Decine le famiglie evacuate per precauzione. 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo