27 Ottobre 2021

Pubblicato il

Maltempo, neve tonda ai Castelli: disagi per la circolazione

di Redazione
Rallentamenti sull'Appia a Velletri, Genzano e Albano Laziale, bloccata la via dei Laghi

Avevamo dato la notizia dell'allerta meteo emessa dalla Protezione Civile per rovesci e temporali causati da una rapida irruzione di aria artico-marittima proveniente dalla Groenlandia. Buona parte dei Castelli Romani, alcune zone di Roma, San Cesareo e Valmontone ne hanno avuto la riprova. Particolari disagi si sono registrati sull'Autostrada del Sole, dove attualmente i fenomeni più violenti sono cessati e persistono residue piogge, cosa che ha consentito al traffico di tornare a scorrere regolare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Discorso diverso in diverse località dei Castelli Romani. In particolare, sulla via Appia sono ancora segnalati fenomeni in entrambe le direzioni in prossimità dei centri abitati di Albano Laziale (Km 24,7), Genzano (Km 29), Velletri (Km 39). Il traffico risulta invece bloccato sulla via dei Laghi, in entrambe le direzioni, tra SS218-Rocca di Papa e SS7-Velletri. Attualmente, in queste zone la temperatura è compresa tra i 4 e i 7 gradi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Con questi valori, trovandoci in presenza di un'irruzione di aria artico-marittima i fenomeni che hanno imbiancato le strade nella fase più intensa del temporale sono da classificare come neve tonda. In queste circostanze al suolo avviene, infatti, un repentino abbassamento delle temperature, non a sufficienza per giungere a zero gradi o a valori negativi. Contemporaneamente, in presenza di un forte rovescio temporalesco, per le sue caratteristiche l'aria polare-marittima si riversa in modo impetuoso al suolo.

Accade, allora, che i fiocchi di neve si trovano ad attraversare uno strato d'aria più caldo rispetto alla colonna d'aria del cumulo dal quale sono stati originati, ma comunque vicino al punto di fusione. Il risultato al suolo è una precipitazione solida, che non è grandine, costituita da granelli di ghiaccio bianchi che, una volta toccato terra, si sgretolano.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo