05 Agosto 2020

Pubblicato il

Marco Mengoni, una voce anche per l’ambiente

di Redazione

Il cantante racconta che fu il nonno Sestilio a insegnargli il rispetto per l'ambiente

Marco Mengoni, non è soltanto un cantante di successo e una voce di enorme talento, tanto da essere stato l'unico italiano ad aver vinto il Best European Act agli MTV Music Awards, ma è anche sensibile alle questioni ambientali che affliggono il nostro pianeta. 

il suo impegno e l'attenzione verso l'ambiente dice di averlo imparato da nonno Sestilio. Così, all'evento sull'economia circolare all'Auditorium parco della musica, dice di essere cresciuto nel rispetto della natura. Il cantante è grato al nonno per averlo reso consapevole del legame con l'ecosistema ed è consapevole che occorre essere educati fin da piccoli a considerare fondamentale l'armonia dell'ambiente e il valore di tutti gli esseri viventi.

Alcuni gesti concreti scelti dal cantante

Mengoni è anche testimonial della campgna "Planet or Plastic", con atti concreti; ad Agrigento dove ha tenuto un concerto, sono state evitate luci non indispensabili, per ridurre l'inquinamento luminosos e gli sprechi. E il nuovo disco è inciso su fibra di mais e non di plastica. 

Marco ha imparato davvero, come canta in un suo brano, che cos' è "l'essenziale". 

Leggi anche:

Per M5s finanziare Radio Radicale è una porcata. Meglio aiutare i terremotati

Bergoglio e la sindaca Raggi: un legame esclusivo

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi