Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Gennaio 2021

Pubblicato il

Marina di Ardea, 64enne muore affogato mentre nuota al largo

di Redazione

Si suppone che l'uomo mentre faceva il bagno al largo, sia stato colto da malore improvviso

Un corpo umano galleggiante è stato notato nel pomeriggio dai bagnini di uno stabilimento a Marina di Ardea. Gli assistenti si sono immediatamente tuffati in acqua per raggiungere e soccorrere il bagnante, ma nel momento in cui l'hanno recuperato e portato a riva, il corpo non dava segni di vita, e vani sono stati i tentativi di rianimarlo degli stessi bagnini e poi del personale del 118.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La vittima è un uomo di 64 anni, la cui identità non è stata ancora rivelata, riporta il quotidiano "Il Corriere della Città". Si suppone che l'uomo mentre faceva il bagno al largo, sia stato colto da malore improvviso. Sarà l'autopsia molto probabilmente a rivelare le cause del decesso. Sul posto sono presenti le autorità per i rilievi del caso.

La tragedia si è consumata all'altezza dello stabilimento balneare Sayonara.  (Foto di repertorio)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento