Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Maggio 2021

Pubblicato il

Marta, vendono pellet su Facebook poi fuggono: truffa da 800,00 euro

di Redazione

Individuati e denunciati dai Carabinieri della locale stazione

Vendono pellet online per 800,00 €, ma poi spariscono. I carabinieri della stazione di Marta, comune in provincia di Viterbo, al termine di un’indagine, scattata dalla denuncia di due cittadini, un uomo e una donna, hanno denunciato per truffa una coppia di origine umbre. I due, dopo aver ottenuto la fiducia delle due vittime tramite Facebook instaurando con loro un’amicizia virtuale, avrebbero simulato di vendergli delle confezioni di pellet per la somma di 800,00 euro. Una volta incassata la somma su una carta ricaricabile Postepay sono spariti. I carabinieri li hanno dunque individuati e denunciati per truffa in concorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Previsioni Meteo Lazio:brevissima tregua prima di un'intesa fase piovosa

Anagni, via Anticolana, auto contro mezzo spargisale: muore una donna

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento