Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Luglio 2021

Pubblicato il

Maxi evasione fiscale scoperta in Sabina: sottratti 7 milioni

di Redazione

Denunciate 10 persone, nei guai tre società operanti nel settore agro-alimentare ed edilizio

7 milioni di euro sottratti al Fisco, per un totale di 10 persone denunciate. Le indagini capillari della Guardia di Finanza hanno consentito di accertare nel solo mese di agosto 3 casi di evasione fiscale nella Sabina.

Si tratta di due società operanti nel settore agro-alimentare e una nel settore edilizio. Per quanto riguarda le prime le Fiamme Gialle, a seguito delle indagini svolte in collaborazione con la Procura di Rieti, hanno notato una evidente sproporzione tra le operazioni finanziarie rilevate dai verificatori e le dichiarazioni dei redditi presentate al Fisco. Sono emerse, inoltre, fatture prive di un riscontro reale e compravendite di materie prime del tutto estranee alle attività svolte dalle società. In totale, i Finanzieri hanno riscontrato un evasione di 5 milioni di euro tra il 2010 e il 2012.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per quanto riguarda la terza società, le Fiamme Gialle hanno scoperto delle incoerenze tra la dichiarazione dei redditi fornita e i costi sostenuti dall'impresa nello svolgimento della sua mansione. In totale, l'operazione condotta dalla Gdf ha portato alla denuncia di 10 persone, tutte denunciate all'Autorità Giudiziaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento