Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Maxi sequestro a boss della Magliana

di Redazione

Sequestrati beni per un totale di 25 milioni di euro a Ernesto Diotallevi

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma e i Carabinieri del R.O.S. hanno eseguito un sequestro preventivo nei confronti di Ernesto Diotallevi, dei suoi familiari e di altri prestanome individuati nel corso delle indagini, cui erano stati intestati, fittiziamente, alcuni beni nella disponibilità del criminale.
Il sequestro preventivo, emesso dal presidente del Tribunale di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, ha riguardato alcuni beni immobili, auto e motoveicoli, quote societarie e conti bancari, per un valore totale di circa 25 milioni di euro. Tra i beni sequestrati, anche un’abitazione di lusso in pizza Fontana di Trevi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Diotallevi, uno dei membri della “Banda della Magliana”, è infatti risultato oggi a capo di una complessa organizzazione criminale, legata anche alla mafia siciliana, oltre che alla malavita romana.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento