Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Aprile 2021

Pubblicato il

Mediaset, Berlusconi a Roma solo dal martedì al giovedì

di Redazione

L'ex premier potrà lasciare la Lombardia solo per venire nella Capitale. Confermato l'affidamento ai servizi sociali

Per Silvio Berlusconi tutte le strade, o per meglio dire l'unica strada possibile, portano a Roma.

NIENTE DOMICILIARI Il tribunale di Sorveglianza di Milano, come da previsioni della vigilia, ha concesso al leader di Forza Italia Silvio Berlusconi la pena alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali per scontare la condanna per frode fiscale nel processo Mediaset.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LA NOTA DEL TRIBUNALE "Silvio Berlusconi – si legge nella nota diffusa dal presidente del tribunale di sorveglianza di Milano Pasquale Nobile De Santis – svolgerà l’attività socialmente utile di volontariato con impegno di una volta a settimana e per un tempo non inferiore a 4 ore consecutive, secondo le modalità che verranno concordate con l’Uepe".

CAMPAGNA ELETTORALE "LIMITATA" La conferma dell'affidamento in prova ai servizi sociali fa sì che Berlusconi potrà fare campagna elettorale ma con alcune limitazioni. Il leader di FI, infatti, "non potrà (salvo specifiche autorizzazioni) lasciare la Lombardia ma è autorizzato, come da sua richiesta, a recarsi in Roma presso il domicilio da lui indicato, dal martedì al giovedì, con rientro al suo domicilio in Lombardia, entro le ore 23 del giovedì stesso".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento