Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Giugno 2021

Pubblicato il

Meteo, repentino peggioramento temporalesco sul Lazio

di Redazione

Forti rovesci soprattutto sulla Ciociaria, fenomeni in estensione fino alle porte di Roma

allerta meteo lazio
Temporale

Fino a ieri la nostra regione, da nord a sud, sembrava dovesse restare sotto la protezione anticiclonica ma stamattina le previsioni hanno cambiato le carte in tavola, e hanno avuto ragione. Un peggioramento delle condizioni meteorologiche si è effettivamente verificato in Ciociaria, su buona parte della provincia di Latina (soprattutto il litorale), fino ad estendersi in questi minuti ai Castelli Romani e alla zona di Tivoli e Guidonia. La causa è dovuta a un vortice instabile che inizialmente sembrava dovesse interessare soltanto le regioni meridionali, ma che stamani è riuscito a spingersi verso nord, andando a scalfire il predominio dell’alta pressione africana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In particolare Frosinone, Anagni e Ferentino sono stati colpiti da rovesci temporaleschi di forte intensità. Il video all’interno di questo articolo, tratto dal gruppo Facebook sei di Frosinone se, mostra le fulminazioni in atto nel capoluogo ciociaro. Ripercussioni anche sull’A1, con temporali segnalati tra Anagni e Ferentino e piogge dal bivio A1/A24 lungo la bretella Fiano Romano San Cesareo, tra Tivoli e Guidonia, e per l’appunto Frosinone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

AGGIORNAMENTO ORE 11.25: alcune piogge hanno raggiunto i quartieri sud orientali di Roma, in particolare Torre Angela, Cinecittà, Giardinetti e il quadrante est. Fenomeni intensi sono segnalati nella zona compresa tra San Cesareo e Colonna. Piove anche a Velletri e in quasi tutto l’entroterra della provincia di Latina.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento