Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Maggio 2020

Pubblicato il

Ripartenza con pioggia?

Meteo Roma: lunedì 18 allerta gialla della Protezione Civile per temporali

Fine lockdown sotto la pioggia? Un allarme giallo diramato dalla Protezione Civile allerta sulla situazione meteo Roma

Meteo Roma pioggia
Meteo Roma pioggia

Meteo Roma. Oggi, 18 maggio, anche la Capitale esce dal lockdown ma forse sarà un inizio di ripartenza senza sole e con scarponi da pioggia.

“Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi il documento ‘Previsione Sinottica e QPF’. Esso riporta una previsione di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla. Allerta per criticità idrogeologica e criticità idrogeologica per temporali con validità dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 18 maggio e per le successive 10-12 ore. In particolare su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere e Bacini di Roma.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”. Così in una nota la Protezione Civile del Lazio.

Meteo Roma, uscita dal lockdown con l’ombrello

Per ridurre le possibilità di diffusione del virus Sars-coV-2 gli esperti e virologi raccomandano di preferire le attività all’aperto, dove è più difficile per il virus diffondersi e restare nell’aria tra le persone, speriamo perciò che presto le condizioni meteo siano favorevoli a questo tipo di condotte anti contagio.

Leggi anche:

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi