Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Metro di Roma, ripreso regolarmente il servizio

di Redazione

Sciopero dei mezzi pubblici a Roma: stamattina fermi il 65% dei bus cittadini e l’80% dei servizi extraurbani

METRO, LINEE A E B CIRCOLANO Secondo Corriere.it, stamattina erano fermi ai box il 65% dei bus cittadini e addirittura l’80% dei servizi extraurbani. Dalle 8.30, inoltre era chiusa la metro B e le ferrovie Roma Viterbo e Roma Lido; ridotte anche le corse sulla linea A della Metro e Termini Giardinetti. 
Dopo il caos di questa mattina, durato fino a pomeriggio inoltrato, il servizio di trasporto metropolitano, però, è ripreso regolarmente.

DA GIOVEDI' TARGHE ALTERNE? Le difficoltà per chi si sposta a Roma potrebbero però non finire oggi. Se la morsa dell’inquinamento non dovesse allentarsi, infatti, il Campidoglio potrebbe ritenere necessaria l’adozione delle targhe alterne a partire da giovedì 20 marzo. Sempre nella giornata odierna, inoltre l'amministrazione comunale ha imposto lo stop ai veicoli più inquinanti all’interno della fascia verde, dalle 7.30 alle 20.30.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A ROMA FERMI ANCHE I VEICOLI PIU' INQUINANTI A Roma, oltre allo sciopero dei mezzi pubblici dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio, si aggiungerà lo stop imposto dall'amministrazione comunale ai veicoli più inquinanti all’interno della fascia verde, dalle 7.30 alle 20.30. Se la morsa dell’inquinamento non dovesse allentarsi, il Campidoglio potrebbe ritenere necessaria l’adozione delle «targhe alterne» ma a partire da giovedì 20 marzo.La ztl (zona a traffico locale) sarà comunque sospesa per tutta la giornata di mercoledì. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento