Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Agosto 2021

Pubblicato il

Migranti: lavori socialmente utili e premi ai Comuni ospitanti

di Redazione
Piero Fassino, presidente dell'Anci, spiega il piano concordato con il Governo per rafforzare l'accoglienza dei migranti

Piero Fassino, presidente dell'associazione nazionale dei comuni italiani (Anci), dopo l'incontro con il Governo, rappresentato dal Ministro dell'Interno Angelino Alfano, sui nuovi provvedimenti da prendere rispetto all'emergenza dei migranti, ha detto: "Si è deciso di mettere a punto metodi su base volontaria per usare in lavori socialmente utili profughi e rifugiati a livello comunale. E' stato confermato il modello adottato nel 2014 che è articolato su tre passaggi: la raccolta in mare o sulle coste dei profughi che arrivano; la predisposizione degli hub regionali e la distribuzione nei Comuni per l'integrazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

È stato deciso di allargare il numero dei profughi che saranno ospitati dai Comuni col metodo Sprar (Sistema per i richiedenti asilo e rifugiati) e per andare in questa direzione verranno previsti dei meccanismi incentivanti e premiali per i Comuni che concorreranno a questo sforzo. Da domani un altro gruppo di lavoro definirà quali sono gli incentivi che possono essere messi a disposizione dei Comuni per rafforzare l'accoglienza".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento