Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2021

Pubblicato il

Migranti, Questura di Roma: Nessuna tensione a Rocca di Papa

di Redazione
"Non si è registrata alcuna tensione né si sono manifestati segnali di cortei contrapposti o di guerra civile"

La Questura di Roma "smentisce integralmente quanto riportato da alcuni organi di informazione che, in occasione dell'arrivo a Rocca di Papa (Rm) degli immigrati provenienti da Messina, hanno fatto riferimento a "cortei contrapposti", ad "altissima tensione" e addirittura a "guerra civile". Nel sottolineare che l'arrivo degli immigrati è avvenuto in condizioni di totale sicurezza, va precisato che non si è registrata alcuna "tensione" né si sono manifestati segnali di "cortei contrapposti" o di "guerra civile". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

La presenza delle Forze di Polizia, adeguatamente predisposte per la circostanza e con la consueta professionalità del Dirigente del servizio, ha garantito come sempre che il diritto di manifestare "pro" o "contro" l'arrivo degli immigrati fosse pienamente esercitato, sebbene non formalmente preavvisato, il che, ovviamente, sarà debitamente segnalato alla competente Autorità Giudiziaria".

Lo comunica, in una nota, la Questura di Roma, che infine "stigmatizza il ricorso ad espressioni allarmistiche, fuorvianti e, dunque, idonee ad alimentare inutile confusione e pericolose tensioni". (Mel/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo