Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2021

Pubblicato il

Cisterna di Latina. Minaccia il vicino con una spada giapponese: denunciato

di Redazione

A Cisterna di Latina un 48enne pregiudicato perde la testa dopo una lite per futili motivi. Interviene la Polizia

Gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Latina, nella serata di ieri hanno denunciato in stato di libertà P.M., 48 anni di Cisterna, per detenzione abusiva di arma bianca e omessa denuncia della stessa, nonché per minacce aggravate. Erano circa le 19,00 di ieri sera quando gli Agenti della Polizia di Stato sono intervenuti per una lite scoppiata, inizialmente per futili motivi, tra P.M. e G.L.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma gli animi si accendono a tal punto che P.M., entra in casa per uscirne armato di una spada giapponese lunga 94 cm e, brandendola contro G.L., lo minaccia di morte. L’intervento degli agenti della Polizia di Stato ha subito sedato gli animi e il P.M., già conosciuto alle Forze dell’Ordine per vecchi precedenti penali, è stato accompagnato presso gli Uffici del Commissariato dove è stato denunciato in stato di libertà all’A.G. di competenza. La spada giapponese è stata recuperata e posta sotto sequestro in quanto detenuta illegalmente dal denunciato.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento