Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

Musica, si è spento nella sua Bologna il cantautore Claudio Lolli

di Redazione
Era ''il Leopardi della canzone italiana''

Si è spento Claudio Lolli, cantautore tra i più originali, talentuosi e anarchici, di seguito pubblichiamo l'omaggio che gli ha dedicato su Facebook lo scrittore Fulvio Abbate, suo amico.

''Claudio Lolli è morto nella sua Bologna, al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi, Claudio è stato, e resta la voce di molti, resta, come ho scritto non molti mesi fa, "il Leopardi della canzone italiana", gli dobbiamo un canto, e gli dobbiamo alcune tra le parole più lucenti che le canzoni del nostro viaggio nell'incanto e nella rivolta potessero custodire, è stato nostro amico, è stato nostro compagno, insieme abbiamo immaginato che si potesse cambiare la vita, si potessero innalzare le bandiere rosse e le bandiere nere della poesia, dell'amore, di un tempo eternamente festivo, dispiace che alcuni associno la sua voce a un dettaglio storico temporale come la sua città nel 1977, Claudio ci ha fatto dono della sua rivolta e della sua ironia, sarebbe stato bello restare ancora insieme.

Dispiace che si debba perfino provare a spiegare chi sia stato Claudio Lolli. Se non fosse retorico, andrebbe detto, con le sue parole, che prima o poi ci riprenderemo la terra, la luna e l'abbondanza. Dimenticavo: basta la grana della sua voce a cancellare il desolante deserto nel quale si è infine concluso il nostro viaggio di non riconciliati con l'ingiustizia, l'ovvio e l'ottuso''.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

*Fulvio Abbate

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

E' morta Aretha Franklin, la regina del soul

''Nella mente di Robin Williams'' il documentario sul grande attore

Cinema. ''Mr Long'' di Sabu dal 29 agosto nelle sale

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento