Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Natale al Serrone, Presepe a grandezza naturale in costumi ciociari

di Manuel Mancini
Le foto bellissime di Claudio Pasquazi

Come di consueto l’8 dicembre si è inaugurato il presepe etnografico a grandezza naturale più lungo del Lazio, in piazza del Plebiscito. Le piazze e il centro storico di Serrone, nel periodo natalizio, sono lo scenario estremamente suggestivo del presepe a grandezza naturale. I costumi e gli utensili ciociari che adornano le figure rendono l'impatto scenografico sorprendente e unico nel suo genere.

Il presepe, curato dall'Associazione Culturale Serrone, è nato dalla creatività di alcuni stimati scenografi professionisti, che hanno dato vita a una piccola opera d'arte, capace di suscitare l'ammirazione delle molte persone che ogni anno non mancano di visitarlo. I personaggi del presepe offrono un tuffo nel passato, presentandosi nella loro normale gestualità, intenti nello svolgimento di scene di vita quotidiana dell'antica ciociaria, come se fossero in procinto di muoversi.

Si può quindi scovare la figura del centurione romano in costumi dell'epoca imperiale vicina a quella del censore in costume orientale. Proseguendo il percorso, lungo la scalinata medioevale, si ha subito lo stacco geografico e storico dalle figure dell'arrotino, del fabbro, delle fornaie intente nella preparazione del pane, delle balie che allattano i neonati, della capanna del pastore adornata di paglia e pelli. Tutti i personaggi e mestieri sono l'espressione della ciociaria storica, che contrasta in modo armonioso e mai banale con la sacralità dell'evento religioso.

La rappresentazione presepiale serronese, fonde senza stridere epoche e culture diverse. Nel visitarlo si ha come una senzazione di smarrimento, quasi che anche noi, per incanto, formassimo una nuova figura del presepe serronese.

Tanti gli eventi previsti in questo mese fino al 7 gennaio: durante le festività sarà possibile visitare la mostra permanente dei costumi teatrali. Nel borgo antico Cantine aperte e sapori tipici mentre, presso la Chiesa di San Quirico, si potrà visitare il Presepe artistico “Serrone in miniatura”. Raccolta fondi Telethon nelle giornate del 16 e 17 dicembre, 6 gennaio. In Piazza Plebiscito, c/o sede Archivio Storico Mostra di Pittura di Emanuela Cadrini.

*Foto di Caludio Pasquazi

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo