09 Agosto 2020

Pubblicato il

Ünder rinnova, mentre N’Zonzi è diretto al Galatasaray

di Redazione

La Roma ha comunicato il rinnovo del turco, intanto procede il mercato in entrata e in uscita

Dopo Zaniolo, anche Cengiz Ünder rinnova con la Roma, firmando un contratto fino al 2023.
Questo il comunicato ufficiale:
L’AS Roma è lieta di annunciare che Cengiz Under ha rinnovato il proprio contratto con il Club fino al 30 giugno 2023.
L’esterno turco, classe 1997, è arrivato in giallorosso nell’estate del 2017 e con la maglia della Roma ha finora collezionato 65 presenze e 14 reti.
“Abbiamo voluto fortemente questo rinnovo perché riteniamo Cengiz un talento puro”, ha dichiarato il DS del Club Gianluca Petrachi“Siamo sicuri che nei prossimi anni porterà un grande contributo tecnico alla squadra, esprimendo al massimo le sue potenzialità qui alla Roma, il posto ideale per continuare a crescere”.
“Sono arrivato a Roma due anni fa e da allora, giorno dopo giorno, mi sono affezionato sempre di più a questa città, a questi colori e a questi tifosi”, ha commentato Cengiz“È un momento davvero felice per me, ringrazio il Club per aver deciso di realizzare il mio desiderio di continuare a giocare per la Roma”.

Per quel che riguarda il mercato in uscita, è ormai fatta per il passaggio di Steven N'Zonzi al Galatasaray. Il centrocampista francese, già partito alla volta di Istanbul per le visite mediche, approderà al club turco in prestito annuale (1 milione). Il Galatasaray si farà carico dell'intero stipendio del giocatore, con Petrachi che vorrebbe inserire anche un obbligo di riscatto (intorno ai 15 milioni di euro).

Sul fronte entrate, la Roma sembra aver ormai individuato in Dejan Lovren il candidato definitivo per la difesa, su precisa indicazione di Fonseca. Per il centrale croato, Petrachi proverà a convincere il Liverpool con una proposta di prestito e obbligo di riscatto, una volta fugati i dubbi sulle condizioni fisiche. 

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi