Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Maggio 2021

Pubblicato il

Nemi: Paolo Morelli e Gli Alunni del Sole, l’inedito ritrovato

di Redazione

Scoperto un inedito dell'artista che aveva fatto della cittadina di Nemi il suo buen retiro e la fonte delle sue ispirazioni

A due anni dalla prematura scomparsa di Paolo Morelli, compositore, pianista, voce solista e poeta degli Alunni del Sole, la "Produttori Associati", pubblica il disco d'esordio del gruppo, "Dove era lei a quell'ora", con gli arrangiamenti originali e la direzione d'orchestar di Giorgio Gaslini, inciso inizialmente nel 1970 e poi bloccato dalla casa discografica che aveva preferito una versione più Pop con gli arrangiamenti del maestro Reverberi, che è la versione che tutti gli appassionati della band conoscono. Nel 2010 Simone Casetta, figlio di Antonio Casetta, mitico patron della "Produttori Associati", chiama Paolo Morelli informandolo con entusiasmo di aver ritrovato il Master della prima versione dell'opera, augurandosi di poter intraprendere una nuova avventura insieme ripubblicando l'inedito e rifondando la "Produttori Associati". La casa discografica famosa per gli studi nel Castello di Carimate ritorna così in campo in un periodo difficile per l'industria discografica regalando ai fans del grande Paolo Morelli l'opera prima mai ascoltata, una suite costituita da un racconto unico e non una raccolta di canzoni separate e distinte, arricchita dal suono di strumenti antichi ed esaltata dalla voce inconfondibile dell'artista che aveva fatto della cittadina di Nemi il suo buen retiro e la fonte delle sue ispirazioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento