Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Luglio 2022

Pubblicato il

Nepi (VT), in auto oltre 160 chili di cocaina: due arresti

di Redazione
Gli agenti hanno intercettato e seguito l'auto sospetta fino a un ristorante abbandonato sulla Cassia, dove hanno colto i due in flagrante
Auto della Polizia di Stato
Auto Polizia di Stato

Come riportato dall’agenzia Nova, gli agenti della Polizia del VI Distretto Casilino, insieme a una pattuglia della Guardia di Finanza di Civita Castellana, hanno sequestrato ben 167 chilogrammi di cocaina a un 65enne italiano e un 45enne romeno, arrestandoli per detenzione ai fini di spaccio.

Auto della Polizia di Stato
Auto Polizia di Stato

È accaduto a Nepi, in provincia di Viterbo, in cui le forze dell’ordine hanno intercettato un’auto di piccola cilindrata. Questa era “malridotta, completamente abbassata sulla parte posteriore tale da toccare quasi l’asfalto”, muovendosi nei pressi del lago di Bracciano “con andatura incerta attirando l’attenzione delle pattuglie”.

Nepi, 160 chili di cocaina: 2 arresti

Dopo accertamenti, si è scoperto che l’auto apparteneva a una famiglia del posto già sotto indagine in passato per traffico di stupefacenti. L’auto, successivamente, è stata così seguita dagli agenti, fin quando si è fermata davanti a un ristorante abbandonato sulla Cassia. Lì, il conducente ha iniziato a “svuotare il cofano dell’autovettura riempiendo dei sacchi di iuta trasportati poi all’interno del ristorante”.

Gli agenti, dopo aver visto ulteriori operazioni sospette, sono intervenuti cogliendoli sul fatto. La perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare 117 chili di cocaina nell’auto. Questa era divisa in panetti da 1 chilo. Altri 50 panetti, inoltre, sono stati trovati nel ristorante.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo