26 Febbraio 2021

Pubblicato il

Neve, Viterbo: chiusa la Cassia per 2 ore tra Sutri e Monterosi

di Redazione

Strada chiusa dopo lo sbandamento di un'autocisterna. In mattinata la Cassia interessata da altri due incidenti

Molte difficoltà per la viabilità nella Tuscia, dopo che nella serata di ieri si sono verificate fitte nevicate, in grado di imbiancare anche il capoluogo Viterbo. Stamani, intorno alle 8 un'autocisterna ha sbandato nel tratto della via Cassia compreso tra Trentamiglia e Monterosi, mettendosi di traverso lungo la carreggiata. L'incidente, innescato dal fondo scivoloso, ha causato la chiusura per circa due ore dell'importante arteria stradale che mette in comunicazione la Tuscia con Roma. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza la strada, che è stata poi riaperta. Al momento non sono giunte notizie su un eventuale ferimento del conducente.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La nevicata ha provocato anche ritardi sulla linea ferroviaria Roma-Civita Castellana-Viterbo e sulla Viterbo-Bracciano-Roma. Tornando al traffico su gomma, segnalati disagi sulla Sammartinese e sulla Cassia Sud in direzione Viterbo, dove si sono formate delle code. Un altro incidente si è verificato sulla Cassia Nord: intorno alle 8.15 un'automobile e un camion si sono scontrati in corrispondenza della rotatoria situata nei pressi dell'ex Oasi. Il mezzo pesante ha perso del gasolio, provocando la formazione di code ma quantomeno le persone coinvolte nel sinistro non risultano ferite. Infine, sempre sulla via Cassia, all'altezza del km 89, c'è stato uno scontro tra tre auto, ma anche in questo caso,fortunatemente, non si registrano feriti.

In ogni caso le strade della Tuscia sono transitabili con l'utilizzo delle gomme termiche. I mezzi della Provincia sono intervenuti sin da ieri sera per mettere in sicurezza le arterie attraverso i mezzi spalaneve e spargisale

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento