Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2022

Pubblicato il

L'omicidio

New York, ucciso a coltellate uno studente italiano della Columbia University

di Lorenzo Villanetti
Davide Giri, la vittima, era originario di Alba. Si trovava a New York per un master in ingegneria e scienze applicate
Davide Giri (foto dal profilo Facebook)
Davide Giri (foto dal profilo Facebook)

Come riportato dal Daily Beast, dopo un accoltellamento avvenuto la notte scorsa a New York, è rimasto ucciso Davide Giri, studente italiano di 30 anni della Columbia University. Secondo il sito, sarebbe rimasto ferito un altro italiano. Il tutto è accaduto tra la 123esima strada e Amsterdam Avenue, non lontano da Morningside Park.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’omicida

La Polizia ha fermato l’omicida, un 25 enne che ha accoltellato anche Roberto Malastina, l’altro italiano di 27 anni. Giri è stato raggiunto da una pugnalata all’addome quando stava camminando nei pressi del campus, poco prima delle 23. Dopo essere stato trasportato in un ospedale locale, è stato dichiarato morto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’omicida, Vincent Pinkney, è un uomo del Queens. Farebbe parte della gang EveryBody Killer. In circa dieci anni è stato arrestato almeno 11 volte per rapine e altri reati. Sei anni fa fu condannato a tre anni per aggressione.

Il preside della Columbia University: “Notizia triste e scioccante”

Il preside dell’Università, Lee Bollinger, in un’email inviata ai suoi studenti ha scritto: “Vi scrivo con profonda tristezza per condividere la notizia tragica che Davide Giri è stato ucciso in un attacco nei pressi del campus giovedì sera. È una notizia triste e scioccante”. La vittima, originaria di Alba, in provincia di Cuneo, aveva studiato al Politecnico di Torino, ed era negli Stati Uniti per un master in ingegneria e scienze applicate.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo