Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2020

Pubblicato il

Nomentano, tentata rapina su pista ciclabile

di Redazione

Arrestati due romeni senza fissa dimora di 19 e 39 anni

I Carabinieri della Stazione Roma viale Eritrea hanno arrestato due romeni di 19 e 39 anni, senza fissa dimora, per aver tentato di rapinare un giovane sulla pista ciclabile al quartiere Africano a Roma.

L'episodio risale al tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19. La vittima, un 26enne, mentre percorreva da solo la pista ciclabile di via del Fosso di Sant'Agnese, è stato bloccato dai due che dopo averlo minacciato e aggredito, hanno tentato di impossessarsi del suo cellulare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il malcapitato è riuscito a fatica a divincolarsi dandosi alla fuga e chiamando il 112. I Carabinieri, ricevuta la descrizione dei rapinatori, hanno avviato le ricerche nella zona dell'aggressione e li hanno trovati ed arrestati.

I due sono stati riconosciuti dalla vittima quali autori della tentata rapina e sono stati trattenuti in caserma in attesa del processo con il rito per direttissima. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento