Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2022

Pubblicato il

Non ce l’ha fatta Emanuele Crestini, è morto il sindaco di Rocca di Papa

di Redazione
Emanuele Crestini era rimasto gravemente ferito nell'esplosione dell'edificio del Comune il 10 giugno scorso

Il sindaco di Rocca di Papa non ce l'ha fatta. E' deceduto poco fa, nel Centro Grandi Ustioni del Sant'Eugenio di Roma. Le sue condizioni si erano aggravate a causa di una sopraggiunta crisi respiratoria, aveva comunicato la Asl Roma 2 attraverso un bollettino nella serata di ieri. Il quadro clinico del primo cittadino di Rocca di Papa era complicato anche dalle infezioni delle lesioni riportate dovute alla lunga permanenza nel luogo dell'incendio.

Emanuele Crestini era rimasto gravemente ferito nell'esplosione dell'edificio del Comune il 10 giugno scorso, insieme al delegato, Vincenzo Eleuteri, morto domenica 16 giugno. La redazione de "Il Quotidiano del Lazio", esprime sentite condoglianze alla famiglia del sindaco e ai cittadini di Rocca di Papa.

lLEGGI ANCHE:

Rocca di Papa, peggiorano condizioni salute sindaco Emanuele Crestini

Due escursionisti perdono l'orientamento sui Monti Lepini, rintracciati

Omicidio Vannini: indagato l'ex comandate dei carabinieri di Ladispoli

 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?