Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Gennaio 2022

Pubblicato il

“Non mi ricandido”: Pizzuti ritira la candidatura a Presidente Agraria Valmontone

di Manuel Mancini
L'attuale Presidente: "Abbiamo trovato l'accordo con l'Amministrazione comunale"

Roberto Pizzuti ritira la sua (ri)candidatura a Presidente dell’Università Agraria di Valmontone. Lo fa ai nostri taccuini, così come aveva annunciato la sua riproposizione a capo dell’Ente. “Il mio gruppo, ‘La Spiga’, ha trovato un accordo con l’attuale Amministrazione comunale; l’agreement prevede che sia l’attuale Amministrazione comunale guidata da Alberto Latini a scegliere il candidato Presidente per l’Ente Agraria. Io non mi candiderò neanche come Consigliere” dichiara Roberto Pizzuti. L’attuale Presidente rivela anche che “Dino Polce, Assessore dell’Agraria e membro del gruppo ‘La Spiga’, subito dopo l’accordo con l’Amministrazione, ha presentato le dimissioni dal gruppo. Nelle prossime ore lo solleverò dall’incarico di Assessore e al suo posto nominerò Ugo Colucci”.

A Valmontone la politica è in fermento, il motivo sono le imminenti elezioni per il rinnovo dell’Amministrazione dell’Università Agraria previste domenica 19 Aprile 2020, quando tutti i cittadini valmontonesi saranno chiamati a eleggere il nuovo presidente dell’Ente e l’intero Consiglio di Amministrazione. Chi saranno i candidati Presidenti? A oggi, dopo il ritiro ufficiale di Roberto Pizzuti, resta il solo Giuseppe Carboni, noto commerciante (macellaio). Da valutare le intenzioni di Valter De Stefano che nei giorni scorsi, a mezzo social, ha proposto la sua candidatura: “Di tempo ne è trascorso abbastanza, è giunto il momento di presentarsi agli elettori, il sottoscritto nella più ampia autonomia e libertà, perché non vincolato dalla ricerca di stratagemmi per conseguire consensi elettorali, manifesta la propria volontà di candidarsi a Presidente e con una propria lista di candidati, aperta a tutti coloro che vogliono bene alla nostra Città di Valmontone”.

Nei prossimi giorni si delineeranno gli schieramenti politici, i candidati Presidente e le liste elettorali. Noi vi terremo informati su quello che accadrà.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo