Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Aprile 2021

Pubblicato il

Non si ferma all’alt dei poliziotti e tenta di ferirli: arrestato

di Redazione

A Pavona un 34enne pregiudicato ha tentato anche di aggirare l'auto della Polizia con la sua moto

Pur di evitare i controlli della Polizia ha cercato addirittura di aggirare l'auto "saltandola" con la sua moto, come nelle classiche scene dei film di azione. E' accaduto ieri sera a Pavona, quando un 34enne con precedenti per reati contro il patrimonio e detenzione di sostanze stupefacenti e già sottoposto alla misura di sicurezza della sorveglianza speciale non si è fermato all'alt degli agenti di una volante del Commissariato di Albano, che intendevano effetuare un controllo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'uomo, che viaggiava a bordo di una moto Yamaha T-Max, invece di fermarsi ha provato a investire i poliziotti, che sono stati costretti a gettarsi per terra, riportando alcune ferite fortunatamente non gravi. Subito dopo, il pregiudicato ha tentato di aggirare l'auto della Polizia con una manovra spericolata, che non ha sortito gli effetti da lui sperati.

Così il 34enne è caduto per terra ma non ha perso la lucidità, dato che si è rialzato in pochi attimi e ha provato a fuggire. Gli agenti, però, non lo hanno bloccato e tratto in arresto. Attualmente, il criminale si trova nel carcere di Velletri. Gli accertamenti compiuti hanno consentito di appurare che il centauro viaggiava senza patente, precedentemente revocatagli, e che la moto era stata rubata nei giorni scorsi. A queste infrazioni si aggiunge l'accusa di tentato omicidio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento