02 Marzo 2021

Pubblicato il

Nuda per salvare l’Australia. Ma Instagram è insensibile e blocca tutto

di Redazione

La modella: "Mi hanno disattivato l'account, la mia famiglia mi ha rinnegato ma non fa nulla; intanto salvo i koala"

Il fine giustifica i mezzi. Non per Istagrama che bloccato l'account di Kaylen Ward, modella e influencer di Los Angeles, che ha messo in piedi un'iniziativa piccante: foto di nudo in cambio di donazioni  per l'Australia.  "Mi hanno disattivato Instagram, la mia famiglia mi ha rinnegato ma non fa nulla: intanto salvo i koala", ha detto Kaylen, che nel frattempo pare stia continuando con successo sulla piattaforma OnlyFans.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La ventenne in un'intervista ha dichiarato: "Stavo vedendo tutti i post su Twitter sugli incendi in Australia e temevo davvero che non ci fosse molta copertura mediatica e poche persone che facessero donazioni".

Di qui l'idea, dal momento che Kaylen già vendeva le sue foto hot online. Il 3 gennaio ha twittato che avrebbe inviato sue foto nuda a tutti quelli che avessero donato almeno 10 dollari alla causa australiana. Un invio in privato e, ovviamente, solo dopo che la donazione era stata documentata. Peccato, per l'Australia.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento