Orte, ruba in un hotel e minaccia portiere con un cacciavite. Arrestato

Nella notte appena trascorsa, tra domenica 25 e lunedì 26 novembre, i Carabinieri della stazione di Orte hanno arrestato un 40enne di origini romene che, a notte fonda, avrebbe rotto la porta posteriore di un noto hotel ristorante nei pressi del casello autostradale di Orte, per introdursi all’interno del locale e rubare la cassa più altri costosi generi alimentari.

Proprio mentre stava uscendo per darsi alla fuga è stato bloccato dal portiere notturno e, sentendosi in pericolo, lo ha minacciato con un cacciavite. Nel frattempo la pattuglia dei Carabinieri della locale stazione è arrivata e i militari dell’arma lo hanno bloccato. Sempre i Carabinieri hanno anche recuperato la refurtiva e dichiarato il 40 enne in arresto, portandolo in carcere.

LEGGI ANCHE:

Voragine Pontina-San Felice Circeo, riprendono le ricerche del disperso

In questo andiamo forte: + 138% delle trombe d’aria, in novembre