Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Giugno 2021

Pubblicato il

Ostia, arrestati ex responsabile ufficio tecnico e 2 imprenditori

di Redazione

Arrestati dalla Polizia per corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito

Dalle prime ore di questa mattina è in corso un’operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, nei confronti di un funzionario pubblico e due imprenditori indagati, a vario titolo, per i reati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito. Gli agenti della Squadra Mobile della Questura e del Commissariato di Ostia, stanno eseguendo l’ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari a carico dei 3 indagati con contestuali perquisizioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Aggiornamento ore 10:00 Questa mattina, al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Procura della Repubblica, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Roma e del Commissariato di Ostia, hanno eseguito l’Ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari a carico dei seguenti indagati: Franco Nocera, Stefano Polverini, Valerio Biancardi. I tre dovranno rispondere a vario titolo per i reati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica, millantato credito. Nel corso della complessa attività di indagine, presso l’ufficio di Franco Nocera è stato videoregistrato l’incontro con l’imprenditore Stefano Polverini durante il quale quest’ultimo, favorito nell’iterdelle pratiche presentate presso l’ufficio tecnico del Municipio Roma X “Ostia Lido” diretto dal funzionario pubblico, ha consegnato a quest’ultimo una somma di denaro a titolo di parziale corrispettivo per la sua corruzione.  

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento