Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Ostia, bocciato emendamento lista Marchini

di Redazione

Lista Marchini contro infiltrazioni mafiose: Pd rema contro

"Il Partito democratico in X Municipio smentisce sé stesso: quando era all'opposizione chiedeva la legalità e ora che governa la dimentica” – dichiara in una nota Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Assemblea capitolina.
Le accuse formulate da Onorato riguardano la bocciatura di un emendamento, fortemente voluto dalla Lista Marchini, che sarebbe dovuto intervenire sulla procedura di assegnazione delle spiagge libere, con lo scopo di renderla più trasparente. Ad Ostia, la presenza d’interessi da parte della criminalità organizzata nel settore delle concessioni balneari non è certo una novità, nel 2013 – in virtù di presunte infiltrazioni mafiose – una determinazione dirigenziale del X Municipio aveva, infatti, azzerato la graduatoria per l’assegnazione delle spiagge.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“In Consiglio municipale la maggioranza di Tassone è stata capace di bocciare un emendamento del nostro consigliere Notturni che chiedeva – per evitare le infiltrazioni della criminalità organizzata – l'ausilio di un magistrato nella redazione del bando per l'assegnazione delle spiagge libere – afferma Onorato, che ricorda quando i consiglieri democratici – nella passata consiliatura, proprio su questo punto avevano occupato l'aula per protesta”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento