Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma Ostia, scomparso uomo che ha minacciato suicidio dopo una lite

di Redazione

Sono in corso le ricerche di un uomo che nella serata di ieri ha lasciato la sua casa sul lungomare di Ponente dopo una lite con la moglie

Sono in corso a Ostia le ricerche di un uomo – un poliziotto in pensione secondo le prime informazioni giunte – che nella serata di ieri se ne è andato dalla propria abitazione situata sul lungomare di Ponente, dicendo alla moglie che si sarebbe suicidato. Lo riferisce “Il Messaggero”. Le ricerche, iniziate dal primo mattino dopo che la moglie ha allertato le Forze dell’Ordine – si stanno concentrando nei pressi degli scogli dell’ex Faber Beach, dove sarebbero state rinvenute delle ciabatte che apparterrebbero all’uomo scomparso. Un’ipotesi che fa temere il peggio 

Vuoi la tua pubblicità qui?

In base alle prime ricostruzioni sembra che il poliziotto litigasse spesso con la consorte ma ovviamente si tratta di indiscrezioni da confermare. Le ricerche sono condotte dalla Guardia Costiera, dalla Capitaneria di Porto di Roma e dalla Guardia di Finanza.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento