Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2021

Pubblicato il

Ostia, subacqueo romano muore per un malore in mare

di Redazione
Inutile il trasporto d'urgenza all'Ospedale Grassi

Sergio Urbani, un sub di 54 anni,  è morto questo pomeriggio all'ospedale Grassi dove era stato trasportato a seguito di un malore accusato mentre stava facendo diving all'altezza delle secche di Tor Paterno ad Ostia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dai primi accertamenti svolti dalla Capitaneria di Porto, il subacqueo, esperto in immersioni, aveva partecipato ad un'uscita in mare organizzata dallo Sky Scuba Diving di Ostia questa mattina alle 10 circa. Intorno alle 12  il 60enne è riemerso accusando un malore.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Riportato sulla barca, è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Grassi di Ostia da un ambulanza che, allertata, aveva atteso l'imbarcazione al molo d'attracco del Canale dei Pescatori.  

Il magistrato ha disposto  il sequestro dell'attrezzatura usata (bombole ed erogatori dell'ossigeno) che verrà sottoposta a perizia tecnica. I partecipanti all'escursione subacquea,  15 persone tra istruttori diving e soci, sono stati sentiti presso il comando della Capitaneria di Porto dove si sta cercando di ricostruire l'accaduto.  

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo