Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Agosto 2020

Pubblicato il

Otto milioni di euro per i buoni pasto dei dipendenti Cotral

di Redazione

Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 

Otto milioni di euro per far mangiare "elettronicamente" i dipendenti Cotral. In particolare si tratta della fornitura del servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto. La durata del servizio sarà di 2 anni. Una manna per il personale Cotral che potra utilizzarli sia durante la pausa pranzo, come effettivo pagamento del pasto, oppure come valuta di pagamento per l'acquisto di prodotti alimentari presso tutti gli esercizi convenzionati 

Il buono pasto o ticket è un titolo di pagamento dal valore predeterminato (stabilito dal datore di lavoro: 5 euro per i dipendenti Cotral)  che l'azienda consegna ai propri dipendenti come servizio sostitutivo della mensa. Può essere utilizzato sia durante la pausa pranzo, come effettivo pagamento del pasto, oppure come valuta di pagamento per l'acquisto di prodotti alimentari presso tutti gli esercizi convenzionati con le società che li emettono.

Si tratta di tessere elettroniche dotate di microchip, e vengono accettati da una serie di negozi come ristoranti, pizzerie, trattorie, bar, take away, fast food, gastronomie, supermercati e ipermercati convenzionati. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi