Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Giugno 2021

Pubblicato il

Panico al centro di Carpineto Romano nella serata di ieri

di Redazione

Un bovino selvatico ha rincorso e spaventato le persone che passeggiavano nel centro della cittadina Lepina

pandemia Carpineto Romano
Carpineto Romano, foto di Roberto Benedetti

Panico al centro di Carpineto Romano. Tornano a far paura e spaventare i residenti i bovini selvatici a Carpineto, cittadina dei Monti Lepini. Come è possibile vedere dal video ieri sera, 10 luglio, un toro ha rincorso dei cittadini che passeggiavano con tranquillità nel centro del paese. Una situazione sempre più insostenibile. La paura dei residenti è quella di vedere di nuovo incidenti causati da questi animali, come accaduto alla fine dello scorso aprile, 3 incidenti in 4 giorni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“L’Amministrazione Comunale è a favore del pascolo allo stato brado, come è nella tradizione della nostra comunità da secoli, ma deve avvenire nella legalità e nella più completa sicurezza”, queste sono state le dichiarazioni del Sindaco, Matteo Battisti, dello scorso 3 maggio dopo aver messo in esecuzione il protocollo del Ministero della Salute recepito con ordinanza Sindacale n.13 del 27 aprile 2017. Il 3 maggio, constata la presenza di bovini all’interno del centro abitato pericolosi per l’incolumità delle persone e per la viabilità si è provveduto al tentativo di cattura e al successivo necessario abbattimento di un toro maschio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il suddetto protocollo sembra proprio il caso venga reiterato perché necessario.  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento