Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Per la Lazio a Milano i Conte non tornano: Inter 1 – 0 Lazio

di Redazione
Quinta vittoria consecutiva dei nerazzurri che tornano in testa alla classifica a punteggio pieno, la Lazio rimane a sette punti

A San Siro un inizio equilibrato tra Inter e Lazio, con le due squadre che si affrontano senza tanti tatticismi, è al 23'che si spezza l ‘equilibrio del match a favore dei nerazzurri con una discesa di Biraghi che effettua un cross in area dalla parte opposta, arriva D'Ambrosio che di testa insacca alle spalle di Strakosha che sbaglia intervento. Reagisce subito la Lazio che con un destro da fuori area di Correa, Handanovic strepitoso vola a deviare sotto l'incrocio dei pali. Risponde poco dopo l ‘Inter con un sinistro potente di Lukaku fuori di nulla. Al 33’occasionissima per la Lazio con Caicedo che smarca Correa solo davanti ad Handanovic sbaglia il tocco sotto e il pallone va fuori. Dopo un minuto ancora Lazio, ed è ancora il portiere nerazzurro ad opporsi a Correa. Al 44’è Bastos a vedersi negare il gol su un gran destro ancora neutralizzato da Handanovic, senza dubbio il migliore in campo dei nerazzurri. Si va al riposo con l'Inter in vantaggio con un solo tiro in porta, con la Lazio imprecisa sotto porta e con super parate del portiere nerazzurro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella ripresa l'Inter prova a controllare la partita con il fraseggio e ripartenze, ancora un'occasione al 50’per l ‘argentino Correa, che non trova il pallone aspettando davanti il portiere. Il primo cambio di Inzaghi è con Caicedo che lascia il posto ad Immobile, risponde Conte che inserisce Sensi al posto di Vecino. Al 58’occasione Inter con doppio intervento di Strakosha da prima a tu per tu con Barella e poi sul tap in di Politano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Inzaghi inserisce Leiva al posto di Luis Alberto, i nerazzurri continuano a controllare la partita senza ulteriori affanni. Il mister biancoceleste si gioca l'ultima carta inserendo Berisha al debutto campionato al posto di Milinkovic, mentre Conte fa entrare Lautaro Martinez per Politano e all ’83 ‘fa debuttare Alexis Sanchez che prende il posto di Lukaku, la partita va avanti senza sussulti sino al triplice fischio dell'arbitro Maresca dopo 5’minuti di recupero. Quinta vittoria consecutiva dei nerazzurri che tornano in testa alla classifica a punteggio pieno, la Lazio rimane a sette punti e domenica deve ripartire alla caccia della vittoria contro il Genoa all'Olimpico.

Troppa Atalanta per la Roma: all'Olimpico finisce 0-2

Latina, Martina Capasso scomparsa a 15 anni. La madre: “Scappata con un uomo"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?