Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Petkovic: “Potrebbe essere l’ultima partita”

di Redazione

Alla vigilia della sfida con il Livorno, il tecnico è realista: "Fa parte del nostro lavoro"

Quanto vale questa partita?

"Potrebbe anche essere la mia ultima partita, fa parte del nostro lavoro".
E' un Petkovic realista quello che si presenta alla conferenza stampa pre Lazio – Livorno. Una gara che, classifica alla mano, diventa a tutti gli effetti una sfida salvezza.

Il tecnico però non fa distingui: "E' come quella precedente, vale tre punti che vogliamo prendere a tutti i costi. Dobbiamo fare gol, essere più cinici, il Livorno è messo bene in campo e si difende bene. Sul campo dobbiamo vedere una Lazio produttiva".

Ha un sapore diverso questa partita?

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Per me no, sto preparando la squadra e la gara nella stessa maniera, siamo consapevoli di essere forti. Credo in questo gruppo, usciremo insieme da questa situazione".

Felice per le parole di ieri di Hernanes?

"Fanno piacere le sue parole, si vede da queste cose che stiamo facendo qualcosa di buono se si è espresso in questa maniera. Anche per questo dicevo che siamo abbastanza uniti, non è facile tenere 28 giocatori con motivazioni al top soprattutto quando non arrivano i punti. Ci vogliono due-tre scosse positive per far girare l'ambiente e la nostra consapevolezza".

Petkovic lo sa, la sua Lazio non può più sbagliare.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento