Piedimonte San Germano, neonata rischia di morire per un rigurgito

Pomeriggio di paura quello di ieri, mercoledì 20 febbraio, a Piedimonte San Germano. Una bimba di pochi mesi ha rischiato di morire soffocata per un rigurgito. La mamma, disperata, compresa la situazione, ha deciso di portare la figlioletta in ospedale, ma, durante il percorso ha capito di non potercela fare da sola. Ha deciso di chiedere aiuto ai passanti ed è scattato l’allarme: in pochi secondi sul posto sono arrivati operatori sanitari e Carabinieri, che hanno trasportato la neonata al pronto soccorso del Santa Scolastica. Importantissimo l’intervento di due infermieri di passaggio sulla via Casilina, che alla bambina hanno effettuato la manovra di disostruzione. (Fonte Tg24info)

LEGGI ANCHE:

Nuova lettera minatoria indirizzata a Vittorio Sgarbi sindaco di Sutri

Messaggia col cellulare nella vasca da bagno, 21enne muore folgorata