Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

“Pizzica e Taranta” I “Calanti” al Teatro Principe di Palestrina

di Redazione
Due soli appuntamenti per il Lazio del 2015 al Teatro Principe di Palestrina e al Teatro Vittorio Veneto di Colleferro

Nel prossimo week end, il noto gruppo salentino si esibirà nelle prime e uniche date nel Lazio del 2015: due spettacoli da vedere e…da ballare

Vuoi la tua pubblicità qui?

Pizzica e Taranta protagoniste assolute della scena a Palestrina e Colleferro, nel week end del 24 e 25 Gennaio, direttamente dal Salento, arriva infatti il gruppo dei “Calanti”, danzatori e musicisti pronti a dare spettacolo con i ritmi e i suoni tipici di quella meravigliosa terra che è la Puglia.

Il 24 Gennaio ore 21,00 il primo dei due appuntamenti al Teatro “Principe” di Palestrina, dove lo spettacolo è stato inserito nella stagione teatrale 2014-15, per i non abbonati, i biglietti si potranno prenotare telefonicamente (al numero 366.3228761) o acquistare a Palestrina a teatro la sera stessa o nei punti prevendita cittadini nei giorni precedenti (Tabaccheria Stellani, Profumerìa Lunghi, Info Point Scala Mobile).

Il secondo appuntamento con la pizzica dei”Calanti” è per Domenica 25 gennaio alle ore 18,00 al teatro Vittorio Veneto di Colleferro, per l’acquisto dei biglietti di Colleferro, si può chiamare il numero 338.5274636 oppure procedere all’acquisto direttamente al botteghino del teatro aperto tutti i pomeriggi dalle 16,30 alle 19,30, o anche lo stesso pomeriggio del concerto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I “Calanti” saranno dunque protagonisti di due spettacoli molto attesi, nelle prime e uniche date del Lazio del 2015, per tutti gli appassionati del genere, un doppio appuntamento da non perdere con la possibilità anche di scegliere la data e l’orario migliore, lo spettacolo, bello e trascinante (con le danzatrici che coinvolgeranno anche il pubblico) e tutto da vedere anche per le scene e i costumi tipici della pizzica pugliese, porterà a rivivere i canti e i brani della tradizione del sud Italia. Il genere della pizzica e della taranta, che proprio in Puglia ha messo le sue radici, trova sempre più seguito anche nelle scuole di ballo e tra i giovani.

Stefano Raucci direttore artistico e organizzatore del doppio evento ci dice: “Sono felice di portare con due date nel Lazio un gruppo di artisti validi e che hanno un loro seguito in tutta Italia, la pizzica è una passione crescente per il popolo italiano e i “Calanti” sono tra i principali interpreti di questo genere musicale, venendo direttamente dal Salento, sono riuscito a inserire in calendario una doppia data con orari anche differenti, per dare la possibilità a tutti gli appassionati di partecipare, se vorranno, saranno concerti non solo da vedere, ma anche da…ballare, e il pubblico sarà comunque coinvolto dalla musica suonata dal vivo, dalle danze e dall’energia dei “Calanti".

Chi sono i Calanti, sono un gruppo di giovani musicisti e ballerini provenienti da Ugento (Lecce), che rinnovano una tradizione musicale di famiglia nella quale la passione per la cultura e le tradizioni popolari del Salento hanno creato questo gruppo, che nel 2015 celebra diciassette anni di attività.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La parola magica che unisce le passioni di tutti i componenti del gruppo è "Pizzica", quella straordinaria musica che affonda le sue radici nella Grecìa classica e che ci è pervenuta quasi intatta nei suoi elementi formali e sostanziali come simbolo di rinascita vitale nella ormai celebre simbologia della “Tarantata” che si risveglia dallo stato di trance causato dal morso velenoso della “Taranta”, il termine “Taranta” è riferito al ragno, secondo la credenza popolare mordeva le donne quando andavano a lavorare nei campi, le donne pizzicate, cadevano in uno stato di trance guaribile solo attraverso il ritmo scandito del tamburello. 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo