Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2020

Pubblicato il

Poker AS Roma, la Juve ora è più vicina

di Redazione

Tra i giallorossi a segno Gervinho, Totti, Pjanic e Taddei. Per il Parma gol di Aaquah e Biabiany

Roma e Parma in campo nel recupero della sfida che era stata sospesa dopo 8' lo scorso 2 febbraio. Partenza spettacolare. Dopo aver rischiato qualcosa la Roma passa al 12' con un azione sull'asse Totti-Destro-Gervinho. Dopo il palo colto dal numero 22, l'ivoriano ribadisce in rete in posizione regolare.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Passano tre minuti e il Parma pareggia. Giravolta di Acquah in area di rigore e tiro imparabile nell'angolino.

La Roma però non ci sta e rimette la testa avanti. E' il 16' quando su assist di Pjanic, Totti disegna l'ennesima gemma della sua lunga carriera.

Prima dell'intervallo c'è spazio anche per il secondo legno colpito da Destro. Questa volta è la traversa a respingere un potente colpo di testa del numero 22.

Nella ripresa solo Roma in campo. Al 4' Pjanic, dopo una bella iniziativa di Gervinho, chiude i giochi con un piattone ad incrociare.

Poi la Roma gestisce il match con i gialloblù mai pericolosi dalle parti di De Sanctis. Nel finale spazio anche per la favola di Rodrigo Taddei. Il suo colpo di nuca fa esplodere l'olimpico. Il rinnovo di contratto è in arrivo. Prima del triplice fischio il Parma trova il gol del 2 a 4 con Biabiany.

La Roma non si ferma, la Juve ora è a -8.

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento