Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Ottobre 2020

Pubblicato il

Pomezia, eutanasia legale e nuovi diritti

di Redazione

Con Mina Welby e Mario Staderini

Venerdì 19 luglio, dalle ore 18 presso Spazio Durango (Pomezia,via Metastasio 25-27), l’associazione culturale Durango presenta ‘Eutanasia legale e nuovi diritti’.
Saranno presenti Mina Welby (comitato ‘Eutanasia legale’ e co-presidentessa dell’associazione ‘Luca Coscioni’) e Mario Staderini (Segretario nazionale dei Radicali italiani).

È un incontro pubblico per parlare insieme della legge di iniziativa popolare ‘Eutanasia legale – per vivere liberi fino alla fine’ e del pacchetto di referendum ‘Cambiamo noi’ e ‘Giustizia giusta’.

Sarà possibile firmare per la legge di iniziativa popolare e per i referendum.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Io amo la vita, Presidente. Vita è la donna che ti ama, il vento tra i capelli, il sole sul viso, la passeggiata notturna con un amico. Vita è anche la donna che ti lascia, una giornata di pioggia, l'amico che ti delude. Io non sono né un malinconico né un maniaco depresso – morire mi fa orrore, purtroppo ciò che mi è rimasto non è più vita – è solo un testardo e insensato accanimento nel mantenere attive delle funzioni biologiche. Il mio corpo non è più mio … è lì, squadernato davanti a medici, assistenti, parenti. Montanelli mi capirebbe. Se fossi svizzero, belga o olandese potrei sottrarmi a questo oltraggio estremo ma sono italiano e qui non c'è pietà.
Quando un malato terminale decide di rinunciare agli affetti, ai ricordi, alle amicizie, alla vita e chiede di mettere fine ad una sopravvivenza crudelmente ‘biologica' – io credo che questa sua volontà debba essere rispettata ed accolta con quella pietas che rappresenta la forza e la coerenza del pensiero laico”.

Piergiorgio Welby

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento