Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Preservare le piante dal freddo

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Care amiche è arrivato il momento di riportare in casa le piante da appartamento. Preparate il posto dove le metterete, scegliendolo ben illuminato ma non completamente esposto alla luce del sole. Raggruppate le piante in un unico luogo, poiché stando vicine creano un clima favorevole. Mettete al centro quelle più alte e ai bordi le più piccole, naturalmente tenete le piante lontane da fonti di calore, poiché il calore è deleterio per il loro benessere.

Per i gerani che rimangono fuori, invece, un consiglio per preservarli dai rigori invernali. Sistemate sul terriccio uno strato di foglie secche, per non farle, però, volare via alla prima folata di vento, copritele con un po’ di terra. A marzo toglierete le foglie rimaste, rimescolando il terreno e se necessario, arricchendolo con della torba. Copriteli poi con un telo che li preserverà dal gelo.

Ecco per voi, questa settimana, un’appetitosa, quanto insolita ricetta.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Maiale alle mele

Ingredienti per 4 persone: 1kg di arista di maiale aperta a libro, due mele verdi, 1 scalogno, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, un cucchiaio di uvetta, due manciate di mollica di pane, un po’ di brodo, un pizzico di prezzemolo tritato, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine, burro, sale e pepe.

Fate ammorbidire la mollica nel brodo, strizzatela e mescolatela in una ciotola con il prezzemolo, il formaggio, sale  e pepe. Farcite la sacca con il ripieno, cucitela con del filo da cucina e rosolatela in una pentola con 4 cucchiai di olio. Sfumatela con il vino, proseguite la cottura in forno caldo a 200° per un’ora circa, bagnandola spesso con il brodo caldo. A metà cottura, aggiungete le mele e lo scalogno tagliati a pezzetti e l’uvetta. Servite la carne a fette con sopra la salsina di scalogno e mele.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Visto? Veloce, veloce.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento