02 Marzo 2021

Pubblicato il

Primo lotto vaccino contro Coronavirus prodotto da azienda italiana a Pomezia

di Redazione

La preparazione artificiale virale al momento è in produzione al Clinical Blomanufacturing Facility dell'Università di Oxford

La Advent, il comparto di Pomezia (Rm) che si occupa di vaccini, e lo Jenner Insitute dell'Università di Oxford hanno stipulato un intesa per la produzione del primo lotto del nuovo vaccino per il Coronavirus "nCoV-19" per l'esecuzone di test clinici. Sarà quindi concepito in Italia, a Pomezia il vaccino contro il virus cinese. La preparazione artificiale virale al momento è in produzione al Clinical BIomanufacturing Facility dell'Università di Oxford, ma a breve verrà trasferito nei laboratori di Pomezia, dove verranno preparate mille dosi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Piero Di Lorenzo, Ceo di Advent, Ad del Consorzio Cnccs e presidente dell'Irbm ha affermato: "È entusiasmante e gratificante lavorare con lo Jenner Institute su questo complesso progetto di grande rilevanza per la comunità internazionale a causa della diffusione del nuovo Coronavirus. Ancora una volta, e in particolare nel caso specifico grazie all'esperienza maturata da Advent e dal Consorzio Cnccs, impegnato nelle ricerche sui virus emergenti, il gruppo Irbm si conferma in prima linea in campo internazionale nel settore della ricerca e dello sviluppo".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento