Progetto “Mimerito”

L'Istituto Comprensivo di Leonessa, grazie alla sensibilità della Vice Preside, Patrizia Chiaretti, e all’interessamento del Sindaco, Paolo Trancassini, è la prima scuola in tutta Italia ad aver aderito (a costi zero) al progetto Mimerito (www.mimerito.it). Mimerito è un nuovissimo strumento didattico e formativo elaborato dall’Associazione "Rinnovamenti", di Roma, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente del Ministero per l’Istruzione. L'idea è semplice, facilmente applicabile e prende spunto da un metodo pedagogico universalmente apprezzato come lo Scoutismo. Il kit Mimerito prevede, per ogni classe, una serie di 40 distintivi, divisi in tre categorie: le Stelle di buona condotta, d’oro e d’argento, gli Scudetti per l’eccellenza nel rendimento scolastico e i Brevetti per l’impegno personale nella socialità, nell’ordine e pulizia personali, nella partecipazione attiva alle lezioni e nella frequenza scolastica. Il docente che utilizza il kit potrà raggiungere tre obiettivi. Primo, gratificare i ragazzi che si impegnano, non solo con un voto numerico, ma anche con qualcosa di tangibile e accattivante. In secundis, stimolare gli alunni, tramite questo sistema di incentivi, a dare volontariamente il meglio di sé. Infine, offrire alle famiglie un immediato riscontro dei progressi dell'alunno. Un perfetto bilanciamento tra il riconoscimento dei risultati oggettivi e la premiazione della buona volontà e dell’impegno, tra sana competizione e incoraggiamento per tutti. Giovedì 14 nella mattinata il Sindaco di Leonessa, Paolo Trancassini, consegnerà ai professori che hanno aderito all’iniziativa i kit di Mimerito.