Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Programma elettorale Artena Insieme, Erminio Latini candidato sindaco

di Redazione

Latini, “Come diceva Don Luigi Sturzo, un programma politico non s’inventa ma si vive giorno per giorno”

“La decisione di ricandidarmi nasce dall’amore per questa città e dalla voglia di dare una marcia in più al suo sviluppo”. Erminio Latini spiega così la sua candidatura a sindaco di Artena per le elezioni amministrative del 26 maggio 2019. “Da molti anni non vedo più la partecipazione della politica nelle piazze, tra le persone e soprattutto al servizio del cittadino come dovrebbe essere”.

Erminio Latini, candidato primo cittadino per la lista Artena Insieme, presenta il suo programma elettorale “che è stato concepito per andare incontro ai bisogni di tutti i cittadini di Artena: esso  spazia dai servizi primari agli aspetti culturali, dall’agricoltura alla sicurezza alimentare senza dimenticare le infrastrutture”. Inoltre, “vi parlerò, di una cosa che ci contraddistingue da tutti gli altri paesi: la naturale vocazione agroalimentare che rende Artena una perla rara. Noi puntiamo a far diventare il nostro paese una particolare e meravigliosa realtà che si distingua da tutti gli altri paesi perché ha qualcosa in più, perché dà maggiori opportunità. Mirare ad un territorio fondato sui principi del biologico e della buona alimentazione significa anche tenere alla nostra salute e all’ambiente che ci circonda”.

“Un'altra cosa per cui mi sto battendo tanto in questi giorni, che mi fa riflettere e allo stesso tempo rammaricare, è vedere la nostra Artena invasa dall’immondizia e questo è davanti agli occhi di tutti: ma è mai possibile che un paesaggio come il nostro debba essere ridotto così?” si chiede l’aspirante sindaco Erminio Latini.  

Sviluppo Culturale

La Casa dell’Arte. “Un luogo di incontro di attività culturali per  tutti i cittadini artenesi che praticano diverse forme di arte: dalla musica al teatro popolare e dialettale, dalla scrittura alla danza, dalla musica al canto improvvisato. Il tutto sarà coordinato da un direttore artistico. Saranno create 4 rassegne l'anno finanziate dal Comune; così facendo faremo conoscere e sponsorizzeremo  i nostri talenti”.

Ricostruzione della Porta Scea. “Il Parco Archeologico situato in zona Piana della Civita necessita di una maggiore attenzione ed impulso affinché sia attivo. L'obiettivo è di incrementare le campagne di scavi coinvolgendo archeologi volontari coordinati dal direttore del museo.  Inoltre, verrà realizzata la ricostruzione della Porta Scea, la porta principale di accesso alla Città pre-romanica”.

Istituzione dell'Albergo diffuso presso il Centro Storico. “Uno degli obiettivi del programma è la realizzazione dell'Albergo diffuso presso il Centro Storico di Artena con gli studenti universitari fuorisede”. 

Apertura museo della Vespa e del Museo del Palio delle Contrade

Iniziative per le Attività produttive e qualità della vita

“Pur richiamando le iniziative illustrate per il mondo agricolo, di cui la filiera del biologico è uno dei punti chiave, bisogna dare sostegno ad un Piano Artigianale nel quale dovranno collocarsi le attività produttive sia per dare spazio alle iniziative imprenditoriali, con un ritorno economico e occupazionale per il paese, sia per una corretta disciplina del territorio e conseguente elevazione dello stato di qualità generale ed in particolare della qualità dei luoghi di  vita delle persone”.

Sviluppo Ambientale

Impianto dei pannelli fotovoltaici. “L'installazione di pannelli fotovoltaici sugli edifici comunali ne permetterà l'autonomia energetica ed un minor dispendio economico”.

Introduzione della filiera del biologico. “L'idea di introdurre una filiera dedicata esclusivamente alla produzione di coltivazioni biologiche nasce dalla voglia di salvaguardare l'ambiente e la nostra salute. Inoltre, sarà nostra premura reintrodurre alcune coltivazioni di grani antichi così da preservare la biodiversità del nostro territorio”.

Riqualificazione di Villa Borghese. “La riqualificazione del parco di Villa Borghese, lo spazio verde più pregiato a livello ambientale del nostro territorio, deve diventare il luogo di svago e di attività sportive-ricreative.  A tal proposito verranno organizzate rassegne culturali. L'obiettivo sarà anche di creare un progetto con le scuole per mettere a dimora piante compatibili e fiori così da sensibilizzare anche i più piccoli verso il rispetto dell'ambiente e la fruibilità di Villa Borghese. Il tutto sarà coordinato con l'associazione già presenti in loco”.

Risanamento ecologico. “Il risanamento ecologico del Paese passa attraverso due punti fondamentali: la rimozione di tutte le piccole discariche presenti sul nostro territorio e l’inasprimento i controlli per evitare l'abbandono illegale di rifiuti presso zone non autorizzate”.

Servizi

Ripristino mensa scolastica in territorio locale. “L'obiettivo è di ripristinare la cucina scolastica presso il nostro territorio così da far consumare ai bambini cibi appena cucinati e quindi migliorarne la qualità. Un altro punto fondamentale, laddove sia possibile, è l'introduzione di alimenti provenienti dal nostro territorio”. 

Riduzione delle tasse sui rifiuti solidi urbani. “L'idea è di introdurre un sistema di conferimento diretto del cittadino a cui verrà associato un codice così da favorirne la riduzione della tassazione affinché il sistema di raccolta differenziata sia più efficace”.

Riappropriazione dei servizi erogati dal comune. “Sarà nostra premura far tornare i servizi ora privatizzati a gestione diretta del comune: la gestione dello scuolabus, la raccolta differenziata dei rifiuti (RSU), la pubblica illuminazione e l' illuminazione votiva”.

Sportello rosa. “Il servizio dello sportello rosa nasce per dare un aiuto, un punto di ascolto alle donne che sono vittime di ogni tipo di ingiustizia”.

Sviluppo Urbanistico

Definizione della variante al PRG

Riduzione di oneri di urbanizzazione

Opere Pubbliche

Completamento pubblica illuminazione sul territorio comunale

Vuoi la tua pubblicità qui?

Frazioni

Colubro: “rete fognaria via Europa e in via La Fossa. Illuminazione via Campo sportivo e in via Macchione. Illuminazione del campo sportivo. In collaborazione con l'area metropolitana, verrà realizzata la Bretella via del Pantano-via Giulianello”.

Centro Storico: “risoluzione definitiva rete fognaria versante ovest.  Applicazione del piano di recupero del Centro Storico. Manutenzione costante”.

Macere: “completamento rete fognaria via Casa Colonnella, contrada Rapello, Colle Pastora, via Ariana da 51 al Macchione, strada adiacente supermercato Top e Colle Castagna da studiare il sistema dello smaltimento. Pubblica illuminazione in via Ariana da 51 al Macchione, in valle Rapello, completamento in Colle Pastora e in via adiacente al supermercato Top. Sistemazione definitiva acquedotto in zona Tagliente. Marciapiede adiacente al campo sportivo”.

Maiotini: “prolungamento della rete fognaria . illuminazione da via Lombardi a Casal di Mondo. Prolungamento della metanizzazione da via Lombardi a via Casal di Mondo”.

Selvatico: “sistemazione definitiva della piazza e messa in sicurezza della strada”.

Torretta: “rifacimento manto stradale.  Realizzazione strada di collegamento tra la Torretta e Valle dell’Oste. Prolungamento della metanizzazione”.

Valli: “Riqualificazione della Piazza Daria Borghese. Rifacimento manto stradale. Prolungamento della metanizzazione. Rivedere la realizzazione e l’ubicazione dell’isola ecologica”.

Via Giulianello: “In collaborazione con l'area metropolitana, verrà realizzata la Bretella via del Pantano-via Giulianello così da evitare il transito di mezzi pesanti davanti la scuola. Messa in sicurezza di via Valle Raina con guardrail. Pubblica illuminazione da Pietro Pompa incrocio via la Fossa; da Domenico Foschi fino ad incrocio via Fossa. Fognature in via Abbazia e illuminazione da Giovanni Pica fino l'incrocio di Colle Rotondo. Verrà posta grande attenzione alla via Doganale fino a via Giulianello”.

Via Latina: “pubblica illuminazione in via Ariana fino al confine con Colleferro. Spazio sportivo-ricreativo attrezzato. Allaccio rete fognaria, rafforzamento della rete idrica dove c'è insufficienza di pressione”.

Via Velletri: “sistemazione acqua piovana rotatoria in Via Velletri.  Risistemazione piazza Sant'Egidio”.

Per tutto il territorio e' previsto il prolungamento della rete del gas.

Sport

Sistemazione degli impianti di calcio relativi alle esigenze della squadra di serie D e della squadra di seconda categoria.

Completamento del palazzetto dello sport per dare spazio ad altre specialità sportive.

Sociale

Ripristino di uno spazio di socializzazione dedicato ai ragazzi portatori di handicap ed inserimento dei ragazzi all'interno delle attività relative alla filiera dell’ agroalimentare.

Scuola

Manutenzione costante di tutti i plessi scolastici

Bloccare l'abbandono scolastico: attraverso l'istituzione di Istituti professionali che aiutano nell'avviamento al lavoro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Istituzione di Borse-studio

Ripristino di una sana competitività tra istituti autonomi volta a favorire la libera scelta dell'offerta formativa da parte delle famiglie.

Sistemi di controllo all'interno degli edifici scolastici.

*Servizio a cura del comitato elettorale Artena Insieme Erminio Latini sindaco

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Furto notturno all'interno degli uffici del palazzo comunale di Rieti

Terremoto. Pirozzi: "Ricostruzione? Hanno scelto allenatore sbagliato"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento